fbpx

Polo Marconi

IL POLO MARCONI

STORIA

Promostudi La Speziaè la fondazione di partecipazione che, dal 2002, coordina e gestisce il Polo Universitario G. Marconi presso il quale si svolgono corsi di laurea triennali e magistrali dell’Università di Genova.

Nata su iniziativa delle principali Istituzioni Locali, annovera tra i suoi Soci Fondatori il Comune della Spezia, la Fondazione Carispezia, la Camera di Commercio Riviere di Liguria, Confindustria La Spezia, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale e l’Università degli Studi di Genova. Dal 2019, inoltre, aderisce alla fondazione il Cantiere Sanlorenzo S.p.A. in qualità di socio sostenitore.

Da tempo Promostudi rappresenta un significativo esempio di realtà mista pubblico-privata ed una struttura universitaria molto qualificata in relazione alle vocazioni ed alle esigenze economico-produttive del territorio. Ha saputo infatti distinguersi per un significativo percorso di crescita, divenendo un centro di riferimento ed attrazione per un elevato numero di studenti provenienti da tutto il territorio nazionale ed anche dall’estero. Presso il Polo Universitario della Spezia sono attualmente iscritti circa 1000 studenti e annualmente si registrano circa 300 nuove immatricolazioni.

Il Polo Universitario Marconi offre agli studenti percorsi di studio altamente specializzati e coerenti con le richieste del mercato del lavoro, sia locale che nazionale, e si distingue per alcuni fondamentali elementi che garantiscono qualità formativa e agevole inserimento nella realtà produttiva: rapporto diretto e fattivo tra corpo docente e studenti; assistenza costante e personalizzata in tutte le fasi del percorso universitario grazie ad uno staff altamente specializzato; stretti rapporti di collaborazione con il mondo imprenditoriale.

L’attuale offerta formativa del Polo Universitario della Spezia si presenta con quattro percorsi di laurea triennali e tre per corsi di laurea magistrali, altamente specialistici e rispondenti alle esigenze del tessuto industriale locale.

Corsi di Laurea Triennale:

  • corso in Ingegneria Meccanica;
  • corso in Ingegneria Nautica;
  • curriculum in Design della Nautica del corso in Design del Prodotto e della Nautica;
  • corso in Diritto ed Economia delle Imprese (a partire dall’A.A. 2020/21);

Corsi di Laurea Magistrale:

  • corso in Yacht Design;
  • corso in Design Navale e Nautico (realizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano);
  • curriculum di Ingegneria Meccatronica del corso in Ingegneria Meccanica Progettazione e Produzione.

Le specifiche attività didattiche dei corsi di laurea triennali e magistrali sono integrate da numerose e diversificate attività collaterali quali visite aziendali, convegni e seminari tematici, workshop, attività di sperimentazione didattica in laboratorio, studi e progetti di ricerca realizzati con la partecipazione delle imprese.

Promostudi opera infatti in stretta collaborazione con importanti realtà industriali ed accademiche e può contare su un’ampia rete di relazioni che permette lo sviluppo di interessanti attività riguardanti sia la didattica che tirocini formativi e progetti di ricerca.

Tale rete di relazioni è divenuta nel tempo significativa anche a livello internazionale e, oltre a numerose iniziative di tirocini formativi all’estero, vede la realizzazione del primo corso tenuto totalmente in lingua inglese (corso magistrale in Yacht Design), di percorsi formativi transnazionali nell’ambito del progetto Erasmus Mundus, di workshop di progettazione intensiva in collaborazione con la Florida International University.

2002/2020 - LA PRIMA SEDE IN VIA DEI COLLI

Il Polo Universitario della Spezia ha avuto sede nel Campus Gulielmo Marconi, situato in un’area di circa 14.000 mq detta “Colle dei Cappuccini”, un tempo sede di una stazione segnali della Marina Militare Italiana, concessa in uso dal Demanio al Comune della Spezia come sede di attività universitarie.

La struttura era articolata in tre edifici che ospitavano aule didattiche, laboratori informatici, biblioteca, sale studio, uffici di direzione, amministrativi e didattici.
In sedi distaccate la struttura disponeva di una grande aula e di un laboratorio attrezzato.

Presso il Complesso Scolastico del 2 Giugno della Spezia invece si trovava la  grande aula didattica con annessa sala studio/ricercatori e presso l’Arsenale Militare Marittimo della Spezia il  laboratorio attrezzato di sperimentazione didattica.