fbpx

IL POLO MARCONI

LA NUOVA STRUTTURA

Il nuovo Campus Universitario della Spezia, concesso in uso a Promostudi dal Comune della Spezia che ne ha curato la ristrutturazione, dispone di una sede didattica ed amministrativa nel comprensorio dell’ex ospedale Militare Marittimo Bruno Falcomatà e di laboratori attrezzati per sperimentazioni didattiche e ricerca in un’area dell’Arsenale Militare Marittimi della Spezia.

La sede, di circa 2000 mq, ospita 10 aule didattiche, 3 salette studio/ docenti polivalenti, 6 uffici destinati al personale amministrativo e di segreteria, un ufficio direzionale, un ufficio servizi bibliotecari (gestione prestiti e consultazioni), una sala riunioni.

Tutte le aule e le sale studio sono dotate di lavagna, schermo e videoproiettore, collegamento WiFi, predisposizione per supporti multimediali.
Presso il Complesso Scolastico del 2 Giugno della Spezia si trova la  grande aula didattica (145 posti) con annessa sala studio/ricercatori.

LE AULE DIDATTICHE E LABORATORI

Il Campus G. Marconi dispone di 1800 mq, ospita 4 uffici dedicati ai ricercatori e dottorandi, 10 locali attrezzati per diverse tipologie di attività pratiche e sperimentazioni e 2 grandi aule attrezzate per attività didattica e conferenze.

Il Campus G. Marconi dispone di 5 aule didattiche (di cui tre con oltre 100 posti), attrezzate per videoproiezioni e collegamento internet, e di 3 aule-laboratorio dotate, oltre che delle consuete strumentazioni didattiche, di complessive 56 postazioni Personal Computer con i principali software specialistici per i settori navale-nautico e meccanico-meccatronico.

GLI SPAZI DEL POLO UNIVERSITARIO

Il Polo Universitario è vicino al Campo Sportivo Montagna a pochi minuti di distanza dalla Stazione Ferroviaria e dal centro di La Spezia.
Sempre in Viale Fieschi, in un’area dell’Arsenale Militare Marittimi della Spezia, sono situati i laboratori di cui dispone Promostudi, destinati ad attività di sperimentazione didattica e di ricerca. L’immobile di circa 1800 mq, ospita 4 uffici dedicati ai ricercatori e dottorandi e 10 locali attrezzati per diverse tipologie di attività pratiche e sperimentazioni. Sono inoltre presenti due grandi aule attrezzate per attività didattica e conferenze.

I laboratori sono attrezzati in specifico:

  • per il settore del Design Navale e Nautico con stampanti 3D, attrezzature per falegnameria, macchinari per creazione mockup, per la realizzazione in 3D di modelli di parti, componenti e accessori di imbarcazioni, allestimento e arredo e per la creazione di prototipi;
  • per il settore dell’Ingegneria Nautica con accelerometri, martello per vibrazioni, periferica di acquisizione ed elaborazione dati, piscina per lo studio e la prova di modelli autopropulsi – per lo studio della caratterizzazione dinamica di strutture vetrate e materiali viscoelastici su super e mega yacht e per le analisi sulla propagazione di vibrazioni e rumore strutturale;
  • per il settore dell’Ingegneria Meccanica e Meccatronica con accelerometri, strumentazione da banco, componentistica elettronica e meccanica per la realizzazione, messa a punto e test di prototipi di sistemi meccatronici di media complessità sia per scopi di ricerca che applicazioni industriali;
  • trasversalmente per i diversi settori con ulteriori stampanti 3D per laboratorio integrato di rapid prototyping per ingegneria e design e hardware e software per la modellazione numerica.

Presso il Polo Universitario due piccoli laboratori all’interno del Campus sono a disposizione dei nostri tesisti e ricercatori per lo sviluppo dei loro progetti e per le simulazioni di fluidodinamica, idrodinamica, automazione meccanica e meccatronica.

Presso il Complesso Scolastico 2 Giugno sono a disposizione di studenti, docenti, ricercatori ed assistenti, ampi spazi organizzati ed attrezzati in modo da consentirne l’utilizzo sia per lo svolgimento di lezioni tradizionali, che per attività di ricerca, studio, project work.

Presso l’Arsenale Militare Marittimo della Spezia (edificio 42 – ex Carpentieri e Calafati) studenti e docenti possono usufruire di un ampio spazio attrezzato per sperimentazioni progettuali e costruttive di componenti e/o prototipi sia in ambito nautico che meccanico.